PIER LUIGI BASSO VINCITORE AD AMANTEA

Dopo aver ottenuto la terza e definitiva norma di Grande Maestro, Pier Luigi Basso entra prepotentemente nell’élite degli scacchi italiani vincendo il torneo di Amantea e salendo a quota 2530 nel Live Rating! Il successo è arrivato grazie alla vittoria nell’ultimo turno contro il numero uno del tabellone, il russo Evgeny Vorobiov, con il quale condivideva la testa della classifica. In sei mesi Basso ha guadagnato oltre 70 punti Elo, salendo al 6° posto della classifica nazionale e avvicinandosi considerevolmente al quartetto di giocatori (Rambaldi, David, Moroni e Brunello) che, attorno a quota 2550, sono in lotta per il secondo posto del ranking italiano dietro l’indiscusso numero uno Vocaturo.

<< Abbinamenti e risultati

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento